Agente e Rappresentante di commercio

E' Agente e rappresentante di commercio, ai sensi della Legge 204/1985 art.1, chiunque stabilmente venga incaricato da una o più imprese di promuovere la conclusione di contratti in una o più zone determinate.

Il corso dovrà prevedere obbligatoriamente le seguenti materie:

  • nozioni di diritto commerciale;
  • disciplina legislativa e contrattuale dell'attività di agente e rappresentante;
  • nozioni di legislazione tributaria;
  • organizzazione e tecnica di vendita;
  • tutela previdenziale ed assistenziale degli agenti e rappresentanti di commercio

SETTORE DI RIFERIMENTO:

Distribuzione commerciale

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

Legge 3 maggio 1985, n. 204; D.lgs. 26 marzo 2010, n. 59 (art 74); Decreto Ministeriale 21 agosto 1985

MODALITA' DI REALIZZAZIONE DELLE VERIFICHE ORALI:

Sono ammessi a sostenere la prova scritta coloro che abbiano regolarmente frequentato i corsi almeno per il 75% delle ore obbligatorie previste.

Le prove orali si svolgono dinanzi ad una commissione esaminatrice così composta:

  1. un rappresentante dell’Amministrazione regionale alla Formazione Professionale, che assume la presidenza;
  2. un rappresentante del Ministero della Pubblica Istruzione;
  3. un rappresentante del Ministero della Direzione Regionale del Lavoro;
  4. un esperto designato dal sindacato dei lavoratori dipendenti maggiormente rappresentativo a livello provinciale;
  5. un esperto designato dall’associazione di categoria delle imprese del commercio maggiormente rappresentativa a livello provinciale

REQUISITI D'INGRESSO:

Maggiore età ovvero adempimento dell'obbligo formativo

 

PERCORSO FORMATIVO:

  • Minimo di 80 ore di insegnamento per almeno un bimestre
  • Esame finale.

CERTIFICAZIONE RILASCIATA:

Abilitazione

PER INFO COMPILA IL MODULO

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta